Il paese lontano

pianeta-lontano-copertina

“Il paese Lontano” ci accompagna nella percezione e comprensione del nostro cammino più lontano prima di venire sulla Terra, ci aiuta a prendere visione del nostro passaggio in mondi diversi da quello che conosciamo e a unire i fili di questo antico passaggio con la nostra vita attuale. È importante prendere atto del collegamento delle nostre scelte molto remote con quelle attuali e con il futuro che ci andiamo a costruire e sapere che non siamo mai soli. Dall’Aldilà e da diverse dimensioni siamo guidati e appoggiati nei nostri sforzi di memoria e riconoscimento di chi siamo veramente e di dove vogliamo andare. E siamo aiutati nella percezione di quanto sia vasto e complesso l’universo, con le sue miriadi di esseri viventi a vari livelli dimensionali.

Sarebbe impossibile, almeno per ora, ricordare tutto ciò che abbiamo fatto e visto in passato, ma è utile per la nostra evoluzione divenire consapevoli della grandiosità del percorso da noi intrapreso in tempi che non riusciamo neanche ad immaginare. Così come è importante considerare i meandri poliedrici della nostra mente creativa, che ha forgiato e forgia la nostra esistenza e prendere atto della sua profondità e di quanto i pensieri che abbiamo generato siano vivi e attivi. Questo ci aiuta ad essere responsabili della nostra vita e a risvegliare e utilizzare le nostre capacità spesso dimenticate. Il libro ci aiuta in tale tragitto e ci svela nuovi mondi, da noi in realtà già abitati.

Scarica-l’estratto-de-il-paese-lontano

COMPRA L’EBOOK

COMPRA IL LIBRO CARTACEO

Salva